sabato 15 settembre 2012

I'm pretty tired. Think I'll go home now

9 commenti:

  1. My dearest Elena,

    how are you?
    Let me know, please.

    A big hug

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  3. TOC! TOC!
    Ci sei ancora o sei tornata a casa e hai chiuso la porta?
    Come stai?
    E' strano il tuo silenzio ...
    A proposito, vieni alla foto di gruppo (cfr. mia mail)?

    RispondiElimina
  4. Sono appena entrata nell'altro blog: cos'è 'sta storia che non posso entrare perché non sono stata invitata?
    Altro che porta chiusa, qui c'è uno sbarramento di porte chiuse!
    Ehi, che succede?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti avviso che non riesco ancora ad entrare nell'altro blog (I love Como) ...

      Elimina
  5. Ciao Occhi, ti voglio un gran bene sai :)
    Ho avuto qualche problemino, magari un giorno ci troviamo per Como e ci facciamo una cioccolata e ti racconto.
    Ma tu sei un tesoro, eri qua e io, che mi ero allontanata, non ti ho visto.
    Grazie, di cuore ...

    RispondiElimina
  6. Oh, finalmenteeee!!!!!!
    Cara Elena, la prima e-mail che ho letto questa mattina è stata la tua: il tuo silenzio cominciava a preoccuparmi. "Sentivo" che c'era qualcosa che non andava. Spero nulla di grave.
    Il tempo per te lo trovo sempre. Quando vuoi ...
    Un forte abbraccio

    RispondiElimina
  7. Ciao occhi, ilovecomo è chiuso. Troppo impegno, troppa poca soddisfazione ...
    Metterò qualcosa di più qua sopra :)

    RispondiElimina
  8. Che peccato, Elena!
    :(
    Mi piaceva molto, utile com'era per le sue dettagliate informazioni sulla città ...

    Hai visto questa?

    http://www.laprovinciadicomo.it/stories/Cronaca/322975_auguri_per_i_200_anni_foto_al_teatro_sociale/

    RispondiElimina